Novembre 2018

2018

Nel 2015 il CENSIS ha pubblicato il rapporto “LA TRASMISSIONE DELLA CULTURA NELL’ERA DIGITALE”. Il rapporto contiene riflessioni che aiutano a capire l’evoluzione del panorama socio-culturale del nostro paese, considerando che il trend descritto si è sicuramente accentuato negli anni successivi. Un rapporto a nostro avviso di grande interesse e ci fa piacere riprenderne alcuni […]

La metà di noi non pensa più in modo razionale. La domanda è: quando arriveremo al punto che quello che stiamo perdendo è maggiore di quello che stiamo guadagnando? Un recente servizio di Presa Diretta su RAI3 – Analfabetismo e propaganda – ha analizzato in profondità le trasformazioni della nostra capacità di capire, memorizzare, ragionare, […]

Correva l’anno 1983 quando sbarcò in TV il Wanna Marchi Show, il programma condotto dalla regina delle televendite. Sappiamo tutti come è andata a finire. Ai giorni nostri il piccolo schermo non ha più lo stesso appeal di un tempo; la scena è decisamente presa dai social media e si assiste ad un pullulare di […]

In questa nota riprendiamo alcuni passaggi di un interessante articolo di Francesco Cundari, apparso su Il Foglio il 7 Luglio 2018. C’è sempre la possibilità di tornare indietro, anche dalla più moderna, evoluta, colta e raffinata delle democrazie. “The death of democracy” è un libro di storia, opera di un professore americano, Benjamin Carter Hett, dedicato […]

Questa potrebbe essere una “recensione” del film Fino a prova contraria di Clint Eatswood del 1999 o anche quello del 2013 diretto da Atom Egoyan, Devil’s Knot – Fino a prova contraria. Cambiando medium potrebbe anche essere un riferimento all’ultimo libro di Annalisa Chirico che porta proprio questo titolo: Fino a prova contraria – Marsilio […]

Aspettando i barbari (Waiting for the Barbarians) è un romanzo del sudafricano J. M. Coetzee, Premio Nobel per la letteratura nel 2003. Coetzee con questa opera ci costringe a guardare oltre le apparenze e a chiederci da che parte della frontiera sono i barbari. In una sperduta località ai margini dell’Impero vive un magistrato e […]

Forse il sentimento oggi più diffuso è l’inquietudine. Ognuno di noi reagisce come può, con gli strumenti che ha a disposizione. Resta il fatto che la società contemporanea, così come è organizzata, tende più a destrutturare il senso, piuttosto che a produrlo. Ecco che spesso l’obiettivo principale, potremmo dire catartico, diventa la ricerca di appartenenza […]

Aldo Moro fu rapito il 16 marzo e ucciso il 9 maggio 1978 dalle Brigate Rosse.  Molti chilometri più a sud, nella cittadina di Cinisi in Sicilia, veniva fatto saltare in aria Peppino Impastato, giornalista che lottava contro la mafia. Erano passati dieci anni dall’esplosione del movimento del sessantotto; forse quegli eventi e quella data […]

È una vecchia teoria, ora più nota nella versione dei cosiddetti “sei gradi di separazione”, vale a dire il numero di passaggi sociali che separano ciascuno di noi dagli altri. Attraverso, mediamente, 6 interconnessioni – fatte di amici ed amici degli amici – raggiungiamo qualsiasi essere umano. In una società sempre più globalizzata sembrerebbe l’uovo […]

Un racconto di formazione. Così potremmo definire il film Lady Bird, il primo lungometraggio della giovane regista americana Greta Celeste Gerwig, classe 1983. Non capita spesso nella filmografia targata USA di vedere una storia autentica, lontana dall’epica orgogliosa a stelle e strisce, stile cowboy; ambientata in un mondo “normale”, né ricco e né povero; con […]

L’obiettivo della retorica è la persuasione: non mira a verità inconfutabili, ma a conclusioni probabili, che possono essere confutabili, ma che sono persuasive in quanto verisimili. Più semplicemente ci troviamo spesso di fronte ad affermazioni che, partendo da premesse non dimostrate anche se spesso comunemente condivise, portano “ellitticamente” a conclusioni nelle quali molti si riconoscono, […]

Circa un anno fa Rudy Bandiera – ferrarese, noto blogger, consulente Web, docente di online marketing presso master universitari e aziende – in occasione dell’uscita del suo nuovo libro CONDIVIDE ET IMPERA scriveva: Oggi il numero delle condivisioni di cose è strabiliante rispetto a quello che avveniva 15 anni fa, ma solo perché oggi esiste […]

LA CASA DI UNA VIAGGIATRICE, PER VIAGGIATORI. MÒSÌ è un nuovo concept: un luogo che unisce il comfort e la familiarità del B&B con l’aspetto social ed easy dell’ostello. Il progetto di comunicazione, dallo studio del logo all’immagine coordinata, il sito web per l’innovativo bed & brekfast mòsì. Web site: mosi-firenze.com

“In sociologia il termine generazione identifica un insieme di persone che è vissuto ed è stato esposto a degli eventi che l’ha caratterizzato. Raggruppa, cioè, tutti quegli individui segnati dagli stessi eventi. Gli eventi influiscono sulla generazione che li ha vissuti, determinandone dunque un mantenimento di caratteristiche proprie di quel momento storico, culturale e sociale. Le generazioni non esistono […]

Non sono certo il primo a cogliere il dramma che si sta consumando nel passaggio al nuovo millennio, ciò che potremmo definire, con Martin Heidegger, la “notte del mondo”. La “ragione moderna” ci aveva abituati a cogliere il “senso” dentro un processo totale. Il trionfo delle ideologie, nate in realtà come catarsi della ragione spinta […]

Diciamoci la verità: per tutta la seconda parte del secolo scorso, in occidente, ci siamo abituati a concepire la democrazia come amministrazione del benessere. E ancora: finita la guerra fredda, caduto il muro che non solo simbolicamente separava due mondi contrapposti, ci siamo cullati nell’illusione che l’affermazione di “quella” democrazia fosse oramai definitiva. Se pensiamo […]